Celine e Karine

A cura di Valentina, Vincenzo, Sabrina

Karine e Celine
Cari amici,
quando ascoltate le mie canzoni alla radio, quando mi vedete in televisione, quando i giornali vi annunciano che ho vinto dei trofei oppure che torno dal Giappone, dalla Germania o dalla Francia, penserete: "Che fortunata questa ragazza!".
Avete ragione, mi considero molto fortunata di vivere dei momenti così belli. Comunque ciò che mi renderebbe più felice in assoluto sarebbe che scoprissero, un giorno, la cura per guarire mia nipote Karine dal male di cui soffre: la fibrosi cistica.
Karine fa tutto il possibile per combattere la sua malattia, vorrei aiutarla, ma da sola non posso fare niente, ho bisogno di voi, della vostra generosità; la ricerca è la nostra unica speranza.

GRAZIE DI CUORE
Celine Dion.


Karine e Celine Quel 3 maggio 1993...
Il 3 maggio 1993, ad un mese dall'ultimo concerto che Karine vide in prima fila (con un medico di fianco che controllava l'ossigeno tanto erano gravi le sue condizioni di salute), Céline rientrò in fretta e furia da Londra, Karine era oramai in fin di vita. Prima di andare all'ospedale passò a casa sua a Sainte-Anne-des-Lacs per farsi una doccia e cambiarsi di abito per poi precipitarsi all'ospedale Sainte-Justine.
[Continua]
L'impegno di Celine...

Fin dal 1982 Celine si è distinta per l'impegno nella raccolta di fondi per finanziare la ricerca contro questa terribile malattia.

  • 1982 Cèline accetta il ruolo di "Marainne" o Patron della "Association quèbècoise de la fibrose kystique" (AQFK).

  • 1983 Accompagnata dal "Orchestra Metropolitan du Grand-Montreal", Cèline da il suo primo concerto di beneficenza da solista alla "Place Des Arts" a Montrèal.
[Continua]
Karine e Celine